Commenti

28/06/2017 | 22:39
Giovanni

Salve, stavo compilando il dsu sul sito dell’inps e avrei un quesito: ho visto che si può inserire il saldo rimanente del mutuo, ma solo indicando la percentuale della proprietà dell’immobile. Il problema è che io e mia moglie abbiamo richiesto un mutuo su una casa in cui abitiamo ma che è di proprietà del padre, quindi vorremmo sapere come inserire questo mutuo per far sì che il calcolo dell’isee sia corretto.
Grazie.

25/12/2017 | 09:06
maria teresa rizzo

Buongiorno, l’anno scorso mi rivolsi ad un caaf per la compilazione del modello ISEE, quest’anno ho provato a farlo da me entrando direttamente nel sito dell’INPS e devo dire che è stato molto più semplice in quanto tutti i dati erano già inseriti e corrispondevano; il problema è che è venuto di importo inferiore di ben 18000 euro! Mi sono dunque rivolta al caaf dell’anno scorso il quale mi ha confermato lo stesso importo dell’anno scorso. Per farla breve la differenza sta nel valutare il valore dei due immobili (uno di residenza e uno no). Il caaf applica una rivalutazione con calcoli precisi mentre nell’altro ci sono gli importi delle rendite (quelle che inserisco nel 730). Quale dei due ISEE è corretto? Possibile che il sito non si sia accorto che le rendite vanno rivalutate o il caaf ha commesso un errore?
grazie resto in attesa di riscontro.

Aggiungi un commento

  • Nome
  • E-mail
  • Commento